Chi si ferma è perduto, mille anni ogni minuto!


Esplosione nel centro storico di Praga


Scritto da - Tommaso Castiglione Ferrari il 29/04/2013

Una grave esplosione è avvenuta in data odierna nel centro storico di Praga. L'accaduto è successo in una tra le zone più popolari per i turisti, accanto al Cafe Slavia, o Kavarna Slavia. Nello stesso quartiere sono presenti anche l'Accademia del Cinema (FAMU), facoltà delle Scienze Sociali dell'Università di Carlo e il ponte Carlo.

Nei primi minuti dopo l'accaduto, gli studenti e impiegati intorno all'area si sono diretti, terrorizzati, all'esterno, temendo che il boato fosse stato provocato da un attacco terroristico. Dopo che le macerie dell'edificio si erano posate, sono subito iniziati le operazioni di recupero dei feriti, finora 40, e di quelli sepolti sotto le macerie.

Quello che di primo acchito era parso come attacco terroristico, è stato poi identificato dalla polizia come una fuga di gas, provocata da cause anche ignote.



Condividi Su Facebook!